Nuovi loghi sito

BEHIND THE LIGHT – THE EXTRAORDINARY LIFE OF LUCA COMERIO Il videogioco didattico di Cineteca Milano

Gratuito
Singola
COMERIO Img redazionale 1536x1024 Cropped

Cineteca Milano è lieta di proporre alle classi una modalità didattica nuova, originale e interattiva per
avvicinare il mondo del cinema: il Videogame Lab dedicato a Behind The Light-The Extraordinary Life
of Luca Comerio, l’applied game sviluppato da Cineteca Milano per promuovere e diffondere la propria
missione, le proprie collezioni, le proprie professionalità e far conoscere un’importante pagina di Storia
italiana di inizio Novecento e di cinema.


Giocando a Behind the Light, insieme a un tutor, la classe affronterà una serie di sfide e minigiochi per
rivivere l’avventurosa vita di Luca Comerio (1878-1940), celebre fotografo, cineasta e regista italiano,
pioniere del documentario e dell’industria cinematografica. Ha seguito da fotoreporter la prima guerra
mondiale, sperimentato tutte le più innovative tecniche di ripresa, tra cui il KinemaColor per riprodurre
i colori, spericolato e avventuroso testimone della Storia a contatto con i più grandi personaggi di inizio
Novecento.
Il laboratorio prevede una parte teorica di breve introduzione al personaggio di Luca Comerio e
alla produzione del videogame, seguita dalla parte pratica di gioco vero e proprio in sala su grande
schermo, in cui sarà impegnata tutta la classe, condotta da un tutor.

La protagonista del gioco è una tesista con un tirocinio di apprendistato sul restauro delle pellicole.
Studentessa dell’Accademia di Brera, a seguito dello sgombero della vecchia casa di famiglia venduta,
viene in possesso di oggetti personali del nonno che scopre essere stato fidato assistente di Comerio.
Ogni oggetto è inerente a uno dei 6 capitoli del gioco: Da fotoreporter a cinereporter. Da Milano all’Italia;
Cronaca del mondo contemporaneo: modernità, eventi e grandi personaggi; Il gusto dell’esotico. I viaggi
in Africa; La vita privata; Il cameraman al fronte: reportage dalla Prima guerra mondiale; Lo sguardo di
Mussolini. In ogni capitolo, il giocatore affronterà 3 minigiochi (a difficoltà crescente) sul restauro delle
pellicole.
• Riparare il materiale manualmente. Mettere in sequenza i rullini, tagliare, giuntare, tipo puzzle, etc.
• Digitalizzazione. La pellicola si mette sullo scanner e il film viene acquisito. Tu devi sistemare colori e
luci, mandare avanti e indietro, verificando la fase precedente. In sintesi vedi il film e lo controlli.
• Colorazione o Pulizia del materiale, per evidenziare cose nascoste. Ottimo per visualizzare gli indizi
nei filmati.
Scopo del gioco è ritrovare tutti gli oggetti e ricostruire così la vita di questo grande artista e la Cineteca
di Milano con il suo patrimonio.

Organizzatore
Prenota l’attività
Compila i campi sottostanti per prenotare l’attività. Ti ricontatteremo per definire dettagli e modalità.